Dal dicembre 2017 è cambiato tutto. Ecco la multa che paghi se pubblichi foto di tuo figlio

Moltissimi genitori amano postare le fotografie dei loro figli sui social network per mostrarli a parenti e agli amici. I bambini piccoli solitamente hanno il volto oscurato da un’emoticon, ma in altri casi non viene applicato nessun filtro e nessun tipo di censura.

Non paga il parcheggio ma lascia un biglietto sul cruscotto: l’incredibile reazione del vigile

Un agente di polizia, un ausiliario del traffico, un carabiniere. Tutte queste figure dovrebbero, per la natura dei compiti a loro affidati, seguire una serie di regole.