Una maestra di 42 anni ha deciso di togliersi la vita, bambini e genitori sotto choc

Triste vicenda quella che ha colpito una scuola dell’infanzia di Arzano, in provincia di Napoli. Una maestra infatti ha deciso di togliersi la vita, impiccandosi nella sua abitazione. La donna di soli 42 anni di nome Stefania, lascia due bambini e suo marito, anche lui insegnante. I carabinieri si sono recati sul luogo per fare luce sulla vicenda.

Molte le mamme rattristate dal gesto e ancora incredule. Tutte l’hanno ricordata come una bravissima insegnante che sicuramente ha lasciato un vuoto profondo nei cuori dei piccoli allievi e dei colleghi.

togliersi la vita

Molti sono i casi di suicidio riguardanti la categoria degli insegnanti. Proprio questi ultimi chiedono di fare luce per vederci più chiaro.

Questa è una lettera che i suoi studenti avevano scritto tempo fa e che la maestra Stefania aveva pubblicato sul suo profilo facebook:

lettera maestra stefania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *