L’inquinamento domestico è peggio dello smog: ecco come eliminarlo in 5 mosse

L’inquinamento domestico è peggio dello smog: ecco come eliminarlo in 5 mosse

Un argomento di cui non si parla spesso riguarda l’inquinamento domestico e la sua responsabilità nell’aumento dell’incidenza di  gravi patologie a carico del sistema respiratorio. In alcuni casi, la qualità dell’aria che si respira nelle nostre case è più nociva rispetto allo smog cittadino: non è un caso che negli ultimi anni siano aumentati i casi di adulti e bambini con allergie di vario tipo, bronchite cronica e asma.

Proprio per far fronte al problema e combattere l’inquinamento negli ambienti chiusi, anche l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha riconosciuto il diritto inviolabile di ogni individuo di poter respirare aria sana e pulita negli ambienti al chiuso, siano essi abitazioni private o luoghi di lavoro.

Gli esperti distinguono tra due tipi principali di inquinamento domestico:

  • Inquinamento domestico causato da elementi d’arredo e strutturali come soffitti, pavimenti, tappezzerie, vernici e materiali di rifinitura oppure da apparecchi elettrici come stufe.
  • Inquinamento domestico dovuto all’uso di profumi per la casa e deodoranti (altamente nocivi), umidità, fumo e detersivi chimici per la pulizia della casa e per l’igiene personale.

I 3 tipi di agenti inquinanti:

  • Agenti inquinanti chimici: tra questi vi sono il monossido di carbonio, la formaldeide, l’amianto, i pesticidi, i composti organici volatili (VOC).
  • Agenti inquinanti biologici: ossia batteri, acari, allergeni di animali domestici, virus e muffe.
  • Agenti inquinanti fisici: si tratta dell’inquinamento elettromagnetico, generato da impianti e vari tipi di apparecchi.

Come combattere l’inquinamento domestico?

Vi sembrerà piuttosto complicato rendere più salubre l’aria domestica, essendo essa provocata da numerose fonti. In realtà, esistono modi semplici per combattere l’inquinamento indoor.

LASCIATE LE SCARPE ALL’INGRESSO: Posizionare una scarpiera all’ingresso e riporvi le calzature rientrando in casa, può veramente cambiare la nostra vita: in tal modo, tutto lo sporco accumulato sotto le suole delle scarpe non si poserà sui pavimenti . I bambini avranno la possibilità di gattonare e giocare per terra senza problemi.

UTILIZZATE ASPIRAPOLVERI CON FILTRO DELL’ARIA HEPA: le aspirapolveri Dyson sono le migliori in circolazione. Posso dire che da quando la utilizzo la mia vita è migliorata riducendo quasi a zero i sintomi causati dalla mia allergia alla polvere.  È scientificamente provato che l’aria che fuoriesce da un’aspirapolvere Dyson con filtro Hepa è più pulita di quella che respiriamo. Per concludere la pulizia del pavimento, dopo aver aspirato, potete utilizzare una macchina a vapore per igienizzarlo ulteriormente.

MOBILI NATURALI: preferite mobili fatti con materiali naturali: il legno è il migliore.

PRENDERE UNA PIANTA: ve ne sono molte in grado di purificare l’aria di casa. Tra queste vi sono il ficus, la felce di Boston, la Monstera e l’aloe vera.

UTILIZZARE UN PURIFICATORE D’ARIA: Dopo averne provati molti, il migliore in circolazione si è rivelato il Pure Hot + Cool di Dyson rappresenta l’ultima generazione di purificatori Dyson. La funzione di purificazione è eccezionale: rimuove fumi e odori potenzialmente tossici ed elimina efficacemente allergeni e pollini. Inoltre è silenziosissimo. A fare la differenza è il design e l’app che ti permette in remoto il controllo dell’apparechio, la programmazione settimanale e di sapere i valori di pulizia dell’aria della tua camera e della città

Io personalmente sono rimasta così contenta che ne ho comprato uno anche per un’altra stanza di casa.  Il filtro HEPA 360°, sigillato in fibra di vetro, rimuove dall’aria di casa tutte le particelle ultrafini, inclusi pollini e batteri e, infine, una tecnologia che analizza, purifica e comunica automaticamente i dati all’App Dyson Link, consentendo di effettuare il controllo dell’ambiente a distanza.

Potrete trovare il purificatore Dyson Pure Hot + Cool qui:

Ecco un video su come funziona il Dyson Pure Hot+Cool Link

Purificare l’aria di casa, cambierà la vostra vita, così come ha cambiato la mia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *